Skip to content

Document Header

gif-animate-new_5

BORSE DI STUDIO 2019-2020

BORSE DI STUDIO 2019-2020 published on

Si trasmette integralmente quanto deliberato in data odierna dal Consiglio Direttivo in merito alla concessione delle Borse di Studio per l’anno 2018/2019:

 

“””
Decreto n. 1/2019

ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLA CONSISTENZA ORGANICA
DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEIMINISTRI

IL PRESIDENTE

Vista la delibera del 7 ottobre 2010 con la quale l’Assemblea Annuale dei Soci ha decretato la concessione in via permanente di tre borse di studio;
Visto il Regolamento per l’assegnazione delle borse di studio approvato dal Consiglio Direttivo in data 11 marzo 2016; Visto il Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali;
Vista la decretazione del Consiglio Direttivo in data 15 ottobre 2019;

DECRETA

Art. 1
1. È indetto il concorso per l’assegnazione di tre borse di studio, ciascuna per il conseguimento dei seguenti titoli di studio per l’anno scolastico/accademico 2018-2019 per l’importo a fianco di ognuno indicato:
a) diploma di licenza conclusiva del 1° ciclo di istruzione (già licenza media): €500,00;
b) diploma conclusivo degli studi di istruzione secondaria di secondo grado:€ 1,000,00;
e) diploma di laurea magistrale: € 1.500,00.
2. Il concorso è riservato ai figli e ai nipoti dei soci ordinari in regola con l’iscrizione all’Associazione.

Art. 2
1. La domanda di partecipazione, indirizzata al Presidente dell’Associazione, dovrà pervenire alla segreteria entro le ore 24.00 del 31 dicembre 2019 a mezzo raccomandata AR, e-mail all’indirizzo info@apcopcm.org o consegna a mano In segreteria. Ai fini del computo temporale fa fede il timbro di spedizione postale, l’orario di invio della posta elettronica, o la protocollazione dell’ufficio di segreteria.
2. Il candidato dovrà indicare sulla domanda nome e cognome, luogo e data di nascita, luogo di residenza e recapito eletto agli effetti del concorso, grado di parentela con il socio, indirizzo di posta elettronica, titolo di studio conseguito con votazione. In caso di candidati minori la domanda dovrà essere prodotta dall’esercente la potestà genitoriale.
3. Il candidato dovrà corredare la domanda con i seguenti documenti:
a) dichiarazione sostitutiva dalla quale si evinca il grado di parentela con il socio;
b) copia autenticata o documento equipollente del titolo di studio rilasciato dall’Istituto di istruzione dal quale si evinca:
▪ la votazione conseguita;
▪ la data di conseguimento;
c) per i candidati in possesso di laurea magistrale anche:
copia autenticata del diploma di laurea triennale;
certificato di laurea rilasciata dall’Università da cui risulti la data di iscrizione al corso di laurea e la data del conseguimento;
copia autenticata o documento equipollente del diploma di laurea specialistica/magistrale;
certificato di laurea rilasciato dall’Università da cui risulti la data di iscrizione e la durata legale del corso.

Art. 3
1. L’esame della documentazione e la valutazione per l’assegnazione delle borse di studio sarà svolta dai componenti il Collegio dei Probiviri che redigeranno la graduatoria di merito da portare al Consiglio Direttivo che ratificherà i nomi dei vincitori.

Art. 4
1. Ai vincitori del concorso residenti fuori la Provincia di Roma verranno rimborsate le spese di viaggio sostenute per partecipare alla cerimonia di consegna nella misura massima di € 150,00 previa presentazione della relativa documentazione contabile.
2. Nessun rimborso è dovuto per eventuali accompagnatori.

Art. 5
1. Per quanto non espressamente previsto nel presente bando si rinvia alle norme del Regolamento sull’assegnazione delle borse di studio .

Art. 6
1. Ai sensi degli artt. 12, 13 e 15 del Regolamento (UE) 2016/679, i dati personali forniti dai concorrenti saranno raccolti presso l’Associazione Pensionati Consistenza Organica della Presidenza del Consiglio dei Ministri via di San Vito 17, per le finalità di gestione del concorso e gli adempimenti ad esso successivi o conseguenti.
2. La comunicazione di tali dati è obbligatoria ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione.
3. L’interessato gode dei diritti di cui gli artt . 15 e 21 del citato Regolamento.

Il presente decreto sarà affisso all’albo in sede e sul sito www.apcopcm.org.

Roma 16 ottobre 2019

F/to Gen. CA Giovanni BONZANO

NOTA BENE: PER SCARICARE LA MODULISTICA SPECIFICA FARE RIFERIMENTO AL MENU PRINCIPALE DEL SITO: DOCUMENTAZIONE – BORSE DI STUDIO – Mod_Dom-minDomAutocer

Primary Sidebar